DOTE SCUOLA A.S. 2016-2017

 COMUNICAZIONE PER LE FAMIGLIE

Moltissime le novità introdotte dalla nuova delibera dote scuola 2016/2017:

per la componente Buono Scuola volta a garantire la libertà di scelta nell’ambito del sistema di istruzione pubblico e paritario, destinata a sostenere gli studenti iscritti e frequentanti corsi di istruzione presso le scuole primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado, paritarie o statali, che applicano a carico delle famiglie una retta di frequenza è stato confermato il beneficio e grazie alla disponibilità dell’Assessore Aprea e della Direzione dell’Assessorato all’Istruzione e Formazione è stata accolta la proposta delle Associazioni dei genitori e dei gestori si inserire una 5 fascia ISEE da 38.001 a 42.000 (Contributi previsti alla primaria: € 250; secondaria di primo grado: € 900; secondaria di secondo grado: € 1.200).

La quinta fascia ISEE viene introdotta in via sperimentale per il corrente anno scolastico.

Per l’assegnazione dei contributi:

  • nel caso in cui l’importo complessivo delle domande ammissibili risulti superiore allo stanziamento previsto in bilancio, i contributi di cui all’ultima fascia ISEE vengono erogati, fino alla concorrenza delle risorse disponibili, sulla base dell’elenco dei beneficiari redatto in ordine crescente di reddito;
  • nel caso in cui l’importo complessivo delle domande ammissibili risulti inferiore allo stanziamento previsto in bilancio, i contributi assegnati possono essere rimodulati, in misura proporzionale alle disponibilità di bilancio e alla situazione economica delle famiglie assegnatarie.

Vi anticipiamo questa importante novità per permettervi di produrre in tempo utile per la presentazione della domanda la certificazione ISEE.

Le modalità di presentazione delle domande e di assegnazione del contributo saranno definite con successivo avviso pubblico.

TOP