Servizi Socioassistenziali

La cooperativa Sant'Ambrogio, all’interno della propria esperienza di mutualità e cooperazione al servizio della persona, ha maturato in questi ultimi anni l’esigenza di allargare i propri interventi all’ambito socio-assistenziale rivolgendo la propria attenzione alle persone disabili e anziane in situazione di fragilità.
Partendo dalla consapevolezza del valore della vita umana e dalla concezione dell’educazione come percorso unitario che dura tutta la vita, la cooperativa desidera porsi come una “compagnia di uomini e donne” che, nel solco della tradizione cristiana e della dottrina sociale della Chiesa, si adopera per promuovere e salvaguardare i valori , i diritti e l'educazione dell’uomo in ogni momento della sua vita, anche quando questa comporta stati di debolezza, bisogno e non autosufficienza.
Accanto a progetti e interventi propri di assistenza domiciliare, la cooperativa dal 2008 è accreditata presso l’Ambito Distrettuale di Vigevano dei Piani di Zona per l’erogazione di Voucer socio-educativi e socio-assistenziali per persone disabili e anziane.

La cooperativa riconosce quale fondamento del suo operare:

● il principio di sussidiarietà affermando il primato della libera iniziativa della persona, rispetto allo stato, nel rispondere ai bisogni di cura di assistenza, di formazione e di educazione

● la centralità della persona concepita come bene unico e irrepetibile, come soggetto di ogni intervento che opera e si implica nella sua totalità

● la compagnia tra le opere e i servizi perchè attraverso la collaborazione e la condivisione con altri attori del privato sociale e degli enti pubblici sia reso possibile un comune cammino di crescita, in dialogo con la comunità locale.

● la territorialità che radica profondamente la cooperativa al territorio dove si trova e facilita la predisposizione di interventi personalizzati e una rete di rapporti di vicinanza e “familiari”.

La cooperativa eroga :
Interventi domiciliari educativi. rivolti prevalentemente a bambini e ragazzi e adulti portatori di media e grave disabilità , finalizzati a sostenere le persone e le famiglie che necessitano di aiuto per una situazione di disabilità fisica, intellettiva e/o sensoriale; sono finalizzati a migliorare le condizioni di vita presso il proprio domicilio e a mantenere e potenziare le singole capacità e competenze, tenendo conto della dimensione cognitiva, affettiva-relazionale, organica, adattiva, familiare e ambientale della persona. Gli interventi domiciliari educativi sono rivolti anche a minori e famiglie in situazione di disagio psico-sociale e/o a rischio di emarginazione: sono finalizzati al sostegno delle competenze genitoriali, al mantenimento del monore al proprio domicilio e al suo benessere e sviluppo psico fisico, in collaborazione con i servizi territoriali e con l'autorità giudiziaria.

Interventi domiciliari socio-assistenziali rivolti a soggetti disabili e anziani di ogni età che si trovano in situazione di fragilità e di parziale e/o totale non autosufficienza : sono finalizzati al sostegno personale e familiare e alla facilitazione della gestione proprio il domicilio dei bisogni di varia natura della persona , a mantenere l'autonomia nel proprio contesto familiare, per evitare il più possibile il ricovero in strutture residenziali, prevenire l'emarginazione, assicurare il adeguato livello di benessere e di qualità della vita anche in presenza di deficit e difficoltà.
Gli interventi di assistenza domiciliare vengono effettuati da personale qualificato in possesso di diploma di educatore professionale, mentre quelli di carattere socio assistenziale sono erogati da personale in possesso di diploma ASA e OSS. Per gli interventi domiciliari è possibile contattare la sede della cooperativa a Vigevano, in Corso Brodolini 36/38 aperta al pubblico dalle ore 8,30 alle ore 12,30 dal lunedì al venerdì.
Recapito telefonico e fax : 0381- 692678
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TOP