Percorso unitario

 

La cooperativa, attraverso i suoi servizi educativi, si propone di creare per i bambini un percorso di crescita unitario dall'asilo alla scuola secondaria. E' il bambino, infatti, nel suo cammino  di crescita fatto di difficoltà, scoperte e successi che diventa protagonista dell'educazione, ed è questa stessa persona che la scuola deve impegnarsi a sostenere nella sua irripetibilità e nello sbocciare di tutte le sue qualità. Il criterio educativo messo in atto considera la realtà il termine ultimo di ogni autentica educazione. E' dalla realtà stessa che inizia quella provocazione che attiva l'interesse e i desideri del bambino.

La realtà che ci circonda ha in sè un senso e un destino buono voluto da Dio. L'obiettivo principale allora è partire dallo stupore e dal desiderio del bambino , aiutandolo a confrontarsi con le cose, paragonarsi con esse e imparare a giudicarle. A partire da questa ipotesi culturale precisa si incontrano, con passi graduali dovuti all'età dei bambini e ai diversi gradi di scuola le divere espresioni dell'uomo, della vita e della storia, le diverse presenze della natura, le modalità del conoscere e del linguaggio. E' coì che può maturare lo stupore iniziale, che piano piano diventa conoscenza, regionamento consapevole e giudizio critico.

TOP